Cavi CT1031

Con la sigla CT1031 si determina una classe di cavi telefonici comunemente detta TRADIZIONALE o CARTA-ARIA.

Questa tipologia di cavi è costituita da cavi raggruppati a quarte con i fili isolati con carta di colore differente che identifica il polo.

La coppia dispari è identificata con i colori bianco (filo A) e rosso (filo B) mentre la coppia dispari dai colori verde (filo A) e blu (filo B).

I fili delle quarte sono avvolti a spirale per diminuire i valori di diafonia e paradiafonia dell’intero cavo.

Ogni quarta si divide dalle altre grazie alla presenza di un filo di cotone colorato che le avvolge per tutta la lunghezza, il filo inoltre è usato anche per determinare la rotazione nella corona.

I cavi CT1031 usati nella telefonia italiana hanno una diversa potenzialità:

È ancora possibile trovate in uso cavi da 300 e 500 coppie.

Dalla tabella si notano diverse terminologie:

Mazzetta È il numero di raggruppamenti in cui viene diviso il cavo, nelle potenzialità fino a 100 coppie si ha una sola mazzetta mentre in quello con potenzialità maggiori una mazzetta contiene sempre 100 coppie (se escludiamo quelle che vengono definite coppie di scorta) e sono avvolte con un nastrino che ne identifica il centinaio.
Corona La corona è lo strato che contiene le quarte ed è separato dagli altri da un doppio filo di cotone solitamente di colore bianco.
Pilota È la quarta da cui bisogna iniziare a contare sulla corona, i fili che l’avvolgono sono solitamente 3 o 4 di cui uno è NERO, si inizia a contare da questa procedendo lungo la rotazione indicata dalla DIREZIONALE, cioè una quarta avvolta da 3 o quattro fili di cotone giallo e azzurro che nell’ordine è la successiva.

I fili di questa tipologia di cavi varia a seconda della potenzialità e dell’utilizzo, i cavi da 10, 30 e 50 coppie hanno esclusivamente la sezione di 6/10 mentre sulle altre potenzialità normalmente la sezione si riduce a 4/10 ma è possibile trovare cavi da 6/10 sulla rete urbana mentre in quella extraurbana o di giunzione come è comunemente definita la sezione generalmente è di 9/10.

I cavi CT1031 sono inseriti all’interno di un tubolare di piombo protetto da una guaina di PVC e, nel maggiore dei casi, da una doppia spirale di lamierino di ferro che a sua volta può essere rivestito di PVC o da juta catramata.

Non è raro trovare nei centri abitati cavi in piombo posti su edifici o su attraversamenti di edifici.